1. Quali sono i vantaggi dell'iscrizione all'Ordine  degli Ingegneri?
    La legge prevede che l'esercizio della professione (e non specifica "libera") sia subordinato all'iscrizione all'Ordine, che vincola l'iscritto al rispetto dell'etica e della deontologia professionale. Questi i valori che l'Ordine è chiamato a tutelare, reprimendo le violazioni al codice Etico che un iscritto dovesse commettere.

     
  2. Che documentazione è necessaria per l'iscrizione all'Albo?
    La documentazione per l'iscrizione all'Albo è disponibile sul nostro sito alla sezione "Modulistica" - Iscrizione.
     
  3. Come faccio a cancellarmi dall'Albo?
    La domanda di cancellazione dall'Albo in bollo può essere presentata personalmente presso lo sportello della Segreteria o essere trasmessa a mezzo raccomandata o pec, unitamente ad una copia di un valido documento di riconoscimento.
     
  4. Una volta superato l'Esame di Stato, questo rimane valido per sempre anche se non ci si iscrive subito all'Ordine? Quindi sarebbe possibile iscriversi all'Ordine anche anni dopo il conseguimento dell'Esame di Stato, senza alcun vincolo temporale?
    L’esame di stato non ha scadenza e l’iscrizione all’Ordine può avvenire in qualsiasi momento.
     
  5. Quanto costa l’iscrizione all’Ordine?
    La quota annuale viene stabilita ogni anno dal Consiglio dell’Ordine.

Copyright © 2017 Ordine degli ingegneri Arezzo | Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo sito web. | Privacy & Cookies |

Developed by:  Next 2.0 Above The Line